Categorie
BTP Valore

Il nuovo BTP Valore

Questo mese il Ministero dell’Economia e delle Finanze annuncia una nuova emissione del BTP Valore, un’opportunità per investire in uno strumento di grande successo. L’emissione avrà luogo dal 6 al 10 maggio e offrirà interessanti caratteristiche per i piccoli risparmiatori e affini interessati.

Il BTP Valore avrà una durata di sei anni, con cedole pagate ogni tre mesi e rendimenti crescenti nel tempo grazie a un meccanismo “step up” di 3+3 anni. Inoltre, viene offerto un premio finale extra pari allo 0,8% per coloro che acquistano il titolo durante i giorni di collocamento e lo mantengono fino alla scadenza.

L’investimento minimo richiesto è di 1.000 euro, garantendo sempre la sottoscrizione dell’importo desiderato. Il titolo viene acquistato alla pari (prezzo pari a 100) e senza commissioni durante i giorni di collocamento.

I dettagli riguardanti i tassi minimi garantiti nei primi tre anni e nel successivo triennio, insieme al codice ISIN che identifica il titolo, saranno comunicati il 3 maggio.

Come per le emissioni precedenti, il BTP Valore potrà essere acquistato esclusivamente dai piccoli risparmiatori attraverso l’home banking o recandosi presso la propria banca o ufficio postale di fiducia.

È prevista la consueta tassazione agevolata per tutti i titoli di Stato al 12,5% su cedole e premio fedeltà, oltre all’esenzione dalle imposte di successione e l’esclusione dal calcolo ISEE fino a 50.000 euro, come stabilito dalla legge di bilancio per il 2024.

Il collocamento avverrà sulla piattaforma MOT di Borsa Italiana tramite due banche dealer, Intesa Sanpaolo S.p.A. e UniCredit S.p.A. Tutte le comunicazioni ufficiali e documenti informativi saranno resi disponibili sul sito del MEF e del Dipartimento del Tesoro.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti, è possibile contattare l’indirizzo email dedicato btpvalore@mef.gov.it. 

error

Condividi BancaTascabile per primo!