Come fare trading online con le criptovalute è una delle domande che vengono poste più spesso su internet.

Il trading di criptovalute è ormai esploso dopo che articoli di giornale, trasmissioni varie, notizie sui vari Social hanno amplificato il messaggio di rivoluzione lanciato una decina di anni fa quando faceva capolino il precursore di queste monete digitali: Il Bitcoin.

Ormai molti conoscono il fatto che pochi euro investiti all’epoca e non toccati, sarebbero oggi svariati milioni di euro e proprio questa aurea di speranza, ha fatto aumentare i curiosi e gli “investitori” in maniera esponenziale, tanto che organismi di controllo nazionali hanno iniziato a mettere le mani avanti per evitare che possano accadere problemi legati al rischio di perdere tutto il capitale investito.

Purtroppo, effettivamente, molti, delusi dall’inezia di rendimenti “sicuri” offerti dalle banche e restii ad “investire” nel medio e lungo termine perché scottati da investimenti consigliati e finiti male, decidono di tentare la fortuna “buttandosi” tra exchange, wallet, ico e cripto….varie.

Nonostante le notizie di piattaforme sparite, o di criptovalute rubate dai wallet di ignari clienti, pare che la febbre da cripto sia tutt’altro che passata.

Da un lato sedicenti esperti economico/finanziari che ne lodano caratteristiche e innovazione e dall’altro sedicenti esperti ed economisti di vecchio stampo che etichettano il fenomeno come una prossima bolla al pari dei tulipani olandesi e quella delle dot.com

Per cavalcare l’onda ed il trend delle criptovalute, si possono usare anche strumenti che consentono di non occuparsi di tutta la parte tecnologica (apertura di una posizione, attivazione del wallet, compravendita, ecc.ecc.) ma di dedicarsi solamente al comprare o vendere una determinata criptovaluta al pari di altri strumenti finanziari se le aspettative sono rispettivamente di rialzo o ribasso.

Le piattaforme per fare trading con le criptovalute

Ci sono piattaforme che consentono di prendere posizione con l’utilizzo di CFD oppure digital wallet che semplicemente consentono di “cambiare” Euro con Bitcoin senza l’utilizzo di nessuna leva e solo con posizioni lunghe.

Minare criptovalute

Senza parlare di quella parte di investitori chiamiamoli  puri, che invece lo fanno minando di fatto le criptovalute ed investendo, in questo caso, in tecnologia che purtroppo invecchia secondo dopo secondo.

Ecco quindi che con qualche centinaio di euro si può provare a fare trading su criptovalute sapendo che i rischi possono essere anche di perdere tutto il capitale investito.

Se vuoi iniziare a prendere confidenza con le criptovalute, approfondisci utilizzando uno dei broker autorizzati CLICCANDO QUI

Vedi anche:

COME COMPRARE BITCOIN CON POCHI SOLDI, 

COME ACQUISTARE CRIPTOVALUTE CON POCHI SOLDI 

COME FARE TRADING ON LINE DI CRIPTOVALUTE CON POCHI SOLDI